Un progetto aperto a tutti per il rilancio dell'informazione nelle nostre città


 

Il progetto Edicola 2.0 ha come obiettivo il rilancio del settore in chiave 2.0. Unendo così il concetto del “giornalaio” alla possibilità di integrare la propria offerta con servizi di “facility” costruiti intorno alle esigenze dei residenti. 


Essere informati sulle notizie h24, attraverso i monitor presenti in edicola, con rassegne stampa interattive, dibattiti con esperti dell’informazione, esponenti del mondo politico e dell’imprenditoria. Offrendo inoltre uno spazio dedicato agli incontri, agli eventi culturali.


La prima sfida è partita da corso Garibaldi 83. Lì è nata la nostra prima Edicola 2.0. 


Ma il progetto – sostenuto da sponsor nazionali - è soltanto all’inizio. L’estetica dell’edicola 2.0, progettata dall’architetto Roberto Dell’Acqua, è stata realizzata nel pieno rispetto dell’ecosostenibilità utilizzando materiali già presenti nella Struttura tradizionale e materiali di recupero.

L’informazione in edicola completamente reinventata. 

La stampa durante la guerra alla festa dell'Unità

 Le origini della nostra professione

 

All’interno del contesto creato dall’Edicola2.zerosono state presentate le prime pagine originali della stampa clandestina nata, diffusa e venduta in Italia nel periodo dell’occupazione nazista.


 A questo link le prime pagine della stampa clandestina dagli anni '30 al '45

 

Edicola 2.zero e il suo stand all’interno della Festa dell’Unità, ha ospitato incontri dibatitti e momenti di riflessione in un luogo tanto vicino a noi commercianti. Una "piazza" che ha ospitato, intorno all'edicola, diversi stand dove poter trovare dai cocktail al pesce crudo, gelati artigianali e soprattutto eventi giornalistici tutte le sere in DIRETTA in STREAMING su FACEBOOK.COM :

Ecco il calendario degli incontri che si sono tenuti:

Descrizione immagine
Descrizione immagine

SPECIALE Festa de l’Unità
RASSEGNE STAMPE e DIBATTITI 


- 28 Agosto Max Rigano, Stefano Golfari

  Modera: Arianna Giunti
  “Le notizie ai tempi di Facebook, tra bufale e verità”
- 30 Agosto Roberto Sommella, Antonio Maria Rinaldi,
  Modera: Marcello Bussi
  “le conseguenze della Brexit”
- 29 Agosto Gianluca Ferraris e Andrea Montanari
  Modera: Arianna Giunti
  “Pallone sgonfiato, il calcio italiano a un bivio”
- 1 Settembre Eleonora Montani, Celeste Bruno
  Modera: Arianna Giunti
  “Mamma ‘Ndrangheta, quando la malavita è femmina”
- 2 Settembre Emanuele Fiano, Giulio Gallera, Ruben Razzante
  Modera: Paola Bacchiddu
  “La rete è spietata e non perdona”

- 5 Settembre Anna Zafesova, Antonio Tali
  Modera: Enrico Fedocci
  “Russia e Cina, gli antagonisti del Siistema      Occidentale”

- 6 Settembre Giuseppe Genna, Marcello Bussi
  Modera: Enrico Fedocci
  “In che stato è l’industria culturale italiana?”
- 7 Settembre Franco Moscetti, Davide D’Affronto
  Modera: Andrea Montanari
  “Italia versus Francia”
- 8 Settembre
  Angelo Maria Perrino, Domenico Catagnano
  Modera: Enrico Fedocci
  “Né webeti, né haters”
- 9 Settembre Barbara Pollastrini, Susy Iovieno
  Modera: Arianna Giunti
  “Terra promessa, storie di profughi che ce l’hanno fatta”
- 11 Settembre Fabio Roia, Manuela D’Alessandro, Alessandro  Da Roldi, Gianni Barbacetto
  Modera: Arianna Giunti
  “beato chi ha fiducia nella giustizia, perché sarà    giustiziato”




 

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

Brochurre di presentazione

More images

Brochurre di presentazione

More images

Descrizione immagine